Come funziona un impianto idraulico?


L’impianto idraulico è uno dei componenti fondamentali dell’intera abitazione: permette di poter disporre di un regolare servizio di fornitura d’acqua e di scarico.
Ma tecnicamente come funziona un impianto idraulico? Scopriamolo insieme.

Cos’è e come funziona

L’impianto idraulico comprende l’insieme delle reti e delle apparecchiature che permettono la fornitura e la distribuzione dell’acqua potabile, fredda e calda, all’interno dell’abitazione. Allo stesso tempo, allontanano le acque reflue dall’edificio, portandole nelle fognature attraverso l’impianto di scarico.

Un impianto idrico è composto da:

- apparecchiature di trattamento dell’acqua (depuratori): servono a eliminare le sostanze indesiderate
- reti di adduzione e distribuzione dell’acqua complete dei relativi accessori (contatori, riduttore di pressione, rubinetti d’intercettazione, valvole)
- gruppo di sopraelevazione della pressione idrica ( autoclave) se necessario
- produttori di acqua calda sanitaria
- apparecchi igienico-sanitari e rubinetteria
- reti di scarico delle acqua usate
 

L’acqua, proveniente dall’acquedotto, arriva nell’abitazione tramite delle tubazioni, solitamente in metallo come la ghisa che, installate sotto il marciapiede o in strada, salgono lungo il muro dell’edificio. Ogni impianto collegato all’acquedotto è dotato di un contatore, installato dall’azienda, che svolge la funzione di erogare il servizio idrico misurandone i consumi. Da questo, si diramano tubazioni in acciaio zincato, rame o materiale plastico che, passando sotto i pavimenti o nei muri, raggiungono i dispositivi sanitari presenti nell’abitazione.
L’acqua calda, prodotta per usi sanitari e per l’impianto di riscaldamento, viene prodotta grazie alle caldaie a gas.
Normalmente l’acqua proviene direttamente dalla rete idrica ma, nel caso in cui questo non fosse possibile a causa della pressione troppo bassa, essa confluisce prima nell’autoclave: un serbatoio dotato di pressione interna, capace di inviare l’acqua anche nei piani più alti.
L’impianto di scarico, invece, raccoglie l’acqua proveniente dai sanitari e dagli elettrodomestici, portandola nella colonna di scarico verticale che, attraverso i collettori di scarico, convoglia l’acqua nella rete fognaria.

A chi affidarsi

Progettare e realizzare l’impianto idraulico per la propria abitazione esige competenze tecniche, cura dei particolari ed esperienza. Data l’importanza dell’impianto, nonché la sua difficoltà di realizzazione e manutenzione, è fondamentale affidarsi agli esperti del settore. Per il tuo impianto idraulico puoi affidarti a noi! Realizzando impianti idraulici dal 1985, siamo a tua completa disposizione sia per offrirti un servizio di consulenza gratuita e senza impegno, sia per affiancarti nella fase installazione e manutenzione dell’impianto. Non esitare a contattarci!




Orari

Sede: Lun.-Ven. 9-13/14-18

Filiale di Argenta: Lun.-Ven. 9:30-12/15-17:30

Contattaci

Richiedi informazioni senza impegno sui nostri servizi



F-GAS Azienda certificata
Attestato PROTOS SOA
ICMQ Certificazione di Prodotto
Concessionari GO internet su Ferrara e Argenta