Come avviene l’installazione degli impianti elettrici

  • Home
  • News
  • Come avviene l’installazione degli impianti elettrici

L'importanza di un buon impianto elettrico

L’impianto elettrico è uno dei componenti fondamentali di un’abitazione, sia che si tratti di una nuova costruzione, che di un immobile con “una certa età”. Inutile dire quanto sia importante rivolgersi a professionisti, sia per il rifacimento e l’installazione degli impianti elettrici, sia per la loro manutenzione. Se abiti a Ferrara e dintorni ti farà piacere sapere che tra i nostri servizi puoi usufruire anche dell'installazione degli impianti elettrici.
Prima di procedere sei a conoscenza di alcune nozioni fondamentali? Per esempio quando è opportuno rifare da zero l’impianto, quando invece preoccuparsi unicamente della sua manutenzione?
In questo articolo risponderemo a una serie di domande per darti una piccola guida, semplice e veloce, per affrontare a cuor più leggero installazione, riparazione o manutenzione degli impianti elettrici a Ferrara e dintorni.

Rifacimento o manutenzione. Scopri qual è la scelta giusta 

Innanzitutto è doveroso fare una distinzione tra queste due opere. Potrebbe fare un grossa differenza, anche a livello economico. 
Rifacimento dell’impianto elettrico significa eliminare completamente il vecchio impianto. Quindi nuovi quadri elettrici, nuove dorsali, nuovi tubi, nuovi cavi, nuovi terminali. Ovviamente il rinnovamento comporta lavori decisamente più lunghi e invasi nella propria abitazione.
La manutenzione invece prevede la messa in pratica di determinate operazioni per mantenere in efficienza l’impianto già in essere con l’aggiunta di alcuni aggiornamenti per un suo parziale rinnovo. Possono rientrare in questa categoria la sostituzione dei cavi ma utilizzando sempre le medesime canaline, oppure la sostituzione degli interruttori e delle placchette.
Nel primo caso si realizza un impianto totalmente nuovo, completamente a norma e adatto alle esigenze di una casa moderna. Nel caso della manutenzione, invece, ci si ritrova a fare i conti ancora con un impianto vecchio, e con tutti i limiti che ne conseguono. Tra questi lo spazio delle vecchie canalette in cui devono passare i cavi, che attualmente hanno una sezione maggiore, e quindi non certificabile dalla nuova normativa.
Nel primo caso, come avrai già immaginato, si spende di più e i lavori in casa sono sicuramente più invasivi. D’altro canto, però, si possono richiedere le agevolazioni fiscali. Nel secondo caso, invece, oltre al risparmio di tempo e denaro, non c’è nessun obbligo normativo e burocratico da rispettare, se non quello di affidare il lavoro a un professionista.
Il nostro consiglio è quello di evitare di scegliere un ammodernamento attraverso la manutenzione se l’impianto elettrico della tua casa a Ferrara e dintorni non è recente, e quindi più vecchio di 25 anni.
Non si avrebbe, infatti, un risultato soddisfacente con il rischio di dover rifare i lavori nel giro di pochi anni. Insomma quello che si risparmierebbe ora con un intervento manutentivo sarà ampiamente pagato, con gli interessi, negli anni a venire, con bollette più alte e l’impossibilità di accedere alle detrazioni fiscali.

Come avviene l’Installazione degli impianti elettrici. Quali lavori eseguire

Vediamo ora che lavori dovrai far eseguire per realizzare il tuo nuovo impianto elettrico. 
Qui si tratta in sostanza di eliminare completamente il vecchio impianto e sostituirlo con uno nuovo.
Una pratica molto diffusa per velocizzare le opere è quello di staccare il vecchio quadro elettrico, togliere tutti i frutti e isolare i tubi esistenti.
In realtà la soluzione più opportuna sarebbe rimuovere completamente anche i tubi esistenti, naturalmente ad eccezione di quelli che passano sotto al pavimento a meno che non si voglia rifare anche quello, sostituendo con nuovi tubi corrugati.
Sicuramente avrai già capito che questi lavori richiedono la rottura dei muri per consentire la creazione delle tracce. Quindi: rifare un impianto elettrico significa che non deve intervenire solo l’elettricista, ma è necessario il lavoro di altri professionisti, come di un muratore e un imbianchino.
Ecco quindi quali sono le opere che verranno eseguite per rifare gli impianti elettrici nella tua casa di Ferrara e dintorni:

Demolizioni
- Rimozione di tutti i frutti, delle cassette di derivazione e del quadro elettrico generale
- Esecuzione delle tracce e relativa rimozione dei tubi e cavi esistenti

Rifacimento impianto elettrico
- Esecuzione delle tracce per eventuali nuove tubazioni necessarie
- Installazione dei tubi, delle cassette di derivazione, delle scatole portafrutti e del vano per il quadro elettrico
- Chiusura di tutte le tracce aperte ed eventuali controsoffitti in cartongesso
- Intonachi, stuccature e pitturazioni
- Infilaggio di tutti i cavi
- Installazione di quadro elettrico, frutti e placchette

Dopo aver spiegato come avviene l’installazione degli impianti elettrici ora sicuramente avrai le idee più chiare sul da farsi. Noi di Albanati Impianti siamo sempre a disposizione, sia per darti tutte le informazioni e chiarire qualsiasi dubbio, sia per intervenire in tempi rapidi e con la massima professionalità, maturata in anni di esperienza, per l’ammodernamento o il rifacimento dei tuoi impianti.




Orari

Sede: Lun.-Ven. 9-13/14-18

Filiale di Argenta: Lun.-Ven. 9:30-12/15-17:30

Contattaci

Richiedi informazioni senza impegno sui nostri servizi



F-GAS Azienda certificata
Attestato PROTOS SOA
ICMQ Certificazione di Prodotto
Concessionari GO internet su Ferrara e Argenta